Cose pesanti e cose leggere, di Giosué Carducci

I vini

Levia Gravia

BOLGHERI SUPERIORE DOC

L’eccellenza del cru si esprime in tutte le sue forme: all’olfatto emerge la tipicità dei vitigni, nei sentori di piccoli frutti rossi, come fragoline di bosco, mirtilli e ribes, accompagnati da seducenti note balsamiche. A chiudere una nota dolce di liquirizia. Vino di grande piacevolezza, color rosso rubino con bei riflessi brillanti. In bocca si presenta fresco, elegante, con tannino morbido, di piacevole beva. Vino di buona persistenza in cui riemergono nel finale le note dolci dei piccoli frutti.

UVE

40% Cabernet Sauvignon, 32% Cabernet Franc, 28% Merlot.

IL CLIMA E LA VENDEMMIA

L’annata 2014 rimarrà a lungo nella memoria dei produttori. L‘inverno mite e piovoso, seguito da una primavera asciutta e calda, ha garantito un’equilibrata crescita vegetativa con fioritura regolare e sviluppo omogeneo dei grappoli. Inizio estate nella norma, ma a seguire un agosto piovoso e freddo con condizioni climaticamente difficili per la maturazione dell’uva e la sua salubrità. Solo un meticoloso lavoro in vigna, come un’accurata sfogliatura per un miglior arieggiamento dei grappoli, ha permesso alle uve di arrivare sane a settembre e ottobre. I primi due mesi d’autunno sono stati climaticamente perfetti, con tempo soleggiato e asciutto. Nel 2014, più che in altre annate è stata fondamentale la selezione dei grappoli, operando sia in vigna, eseguendo anche due passaggi di vendemmia, sia in cantina al tavolo di cernita, garantendo l’avvio alla fermentazione dei soli grappoli perfettamente maturi e sani. Un’estate fresca come quella del 2014 non poteva non portare a ricordare questo millesimo come una delle vendemmie più lunghe della storia di Bolgheri.

VINIFICAZIONE E MATURAZIONE

Levia Gravia 2014 è un vino particolare: le uve che lo compongono provengono esclusivamente da San Biagio,
un vigneto posto a 210 m. di altitudine s.l.m., posizione eccezionale per il territorio di Bolgheri. La vendemmia è iniziata nella prima settimana di settembre per le uve Merlot, per poi terminare il 15 di ottobre con la nostra varietà più tardiva, il Cabernet Sauvignon.
Le uve sono state raccolte a mano e poste in cassette da 12 kg, selezionate prima in vigna alla raccolta e poi in cantina, al tavolo
di cernita, prima della pigia-diraspatura (separazione degli acini dai raspi e successiva pigiatura). L’uva pigiata viene posta in vasi vinari di fermentazione in acciaio inox, a temperatura controllata, dove ha inizio la fermentazione alcolica, che si protrae mediamente per due settimane. Dopo la fermentazione malolattica, il vino è travasato in barriques di rovere francese, a diversa tostatura, dove rimane per almeno 24 mesi. Segue un adeguato affinamento in bottiglia prima di essere avviato alla commercializzazione.

ABBINAMENTI

Ideale con carni quali stracotti, arrosti, brasati di carni rosse e preparati a base di selvaggina; ma anche con formaggi stagionati, erborinati e con paste ripiene di carne o di formaggi.

Scheda tecnica 2013 Scheda tecnica 2014

Premi

2018

91, James Suckling, annata 2015

2018

93, James Suckling, annata 2014

2018

4 Viti, Guida ai Vini D'Italia VITAE, annata 2015

2018

90, Decanter Asia Wine Award, annata 2015

2018

95, Decanter World Wine Award, annata 2014

2017

90, medaglia d'argento, Decanter Asia Wine Awards

2017

91, James Suckling, annata 2013

2017

93, Andreas Larsson, annata 2013

2017

91, Luca Maroni, Migliori Vini Italiani, annata 2013

2017

93, Veronelli, Annata 2013

2017

89, Wine Enthusiast, annata 2013

2016

93, Wine Advocate, annata 2013

2016

88, Luca Maroni, Migliori Vini Italiani, annata 2012

2016

92, Veronelli, Annata 2012

2015

88, Luca Maroni, annata 2009

2014

3 Stelle Blu, Veronelli, annata 2009

2014

90, Wine Enthusiast, annata 2006

2014

90, Wine Enthusiast, annata 2007

2014

90, Wine Enthusiast, annata 2008

2014

Medaglia di Bronzo, Decanter Asia Wine Awards annata 2009

2013

3 Stelle Blu, Veronelli, annata 2008

2013

Medaglia di Bronzo, International Wine Cellar, annata 2008

2013

Medaglia d'Argento, Decanter World Wine Awards, annata 2008

2013

Medaglia d'oro, Mundus Vini, annata 2008

2013

Medaglia d'oro, Japan Wine Challenge, annata 2008

2012

89, Luca Maroni, annata 2007

2012

4 Grappoli, Bibenda, annata 2007

Formati

Levia Gravia 2013 è disponibile nei formati da 0,75 l, 1,5 l (magnum) e 3,0 l (jeroboam).